Make-up e pelle: i segreti per il trucco perfetto

Come molte donne sanno, il trucco è una questione molto soggettiva ed è pertanto importante saper scegliere il make-up più adatto alle caratteristiche del proprio viso e della propria pelle. In particolare, per quanto riguarda la pelle sarà fondamentale optare per un trucco che ne rispetti pienamente le peculiarità. Leggiamo insieme alcuni suggerimenti per non sbagliare:

Trucco per pelle normale

Questo tipo di pelle è caratterizzata da un colorito uniforme e senza imperfezioni. Sarà quindi sufficiente un leggero strato di fondotinta molto fluido e della texture leggera per donarle un’uniformità totale. Sicuramente, è da sconsigliare un trucco troppo eleborato.

Trucco per pelle secca

Un tipo di pelle tutt’altro che semplice da truccare. La pelle secca, infatti, ha la tendenza a screpolarsi, desquamarsi ed irritarsi piuttosto facilmente e necessita quindi di prodotti specifici per essere trattata come si deve. Il “must” per la pelle secca è innanzitutto l’idratazione: quindi, prima di applicare il fondotinta, dovremo avere cura di applicare una crema molto nutriente. Il fondotinta scelto dovrà essere idratante e fluido e andrà applicato con il supporto di una spugnetta bagnata e strizzata con acqua idratante. Da evitare assolutamente fondotinta compatti e fondotinta effetto opaco. Sconsigliata anche la cipria, ma se si desidera che il trucco duri più a lungo potremo optare per un leggero strato di cipria trasparente.

Trucco per pelle grassa

In questo caso, avremo il problema opposto rispetto alla pelle secca: la pelle grassa ha infatti la tendenza a una produzione eccessiva di sebo che può anche trasformarsi in seborrea. Il modo per tenere sotto controllo questa problematica è innanzitutto quello di utilizzare quotidianamente una crema sebo-regolatrice, ottima anche come base per il make-up. Per quanto riguarda il fondotinta, essenziale sarà ricorrere a un prodotto oil-free, cioè privo di oli, che renderebbero la nostra pelle ancora più lucida. Ok a un fondotinta coprente e a lunga durata, soprattutto in presenza di acne e brufoli. Ottimo anche il fondotinta minerale, veloce e pratico da applicare.

Trucco per pelle mista

Forse il tipo di pelle più difficile da truccare in quanto rappresenta un mix tra pelle secca e pelle grassa. Solitamente, è caratterizzata dalla zona T del viso grassa e il resto del viso secco. La prima cosa da fare sarà pertanto quella di idratare la pelle mediante l’utilizzo di una crema idratante per pelli miste. Per quel che concerne il make-up, via libera a un primer trasparente opacizzante per la zona T del viso. Il fondotinta ideale è invece rappresentato da un doppio fondotinta: uno liquido effetto opaco nella zona T ed uno liquido idratante per il resto del viso. Se vi sembra troppo complesso, dovrete optare per un fondotinta liquido che non sia nè troppo opaco nè troppo idratante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *